Domodossola: la solita ipocrisia della lega Nord

La Lega Nord non ha lasciato perdere l’occasione di mandare in becera polemica una iniziativa di alto valore simbolico promossa dall‘amministrazione comunale Domese.
Il fatto che la Lega abbia annunciato di non voler partecipare alle commemorazioni in occasione dell’anniversario della Repubblica dell’Ossola, motivando questo per la scelta del comune di Domodossola di inserire nell’ambito dei festeggiamenti la consegna della cittadinanza onoraria ai minorenni nati e residenti a Domodossola ma di famiglia straniera, esemplifica l’incapacità ormai chiara ed assodata della Lega di leggere l’attuale società Europea, Italiana e ancor di più Ossolana.
Non sorprende del resto che la Lega ponga fine all’ipocrisia di partecipare alle commemorazioni per la Repubblica dell’Ossola: infatti nessuno dei valori che hanno informato la Giunta della zona liberata possono ritrovarsi nei modi di porsi degli esponenti della Lega, tanto che i dirigenti nazionali si sono sempre distinti per offese alla Bandiera e per disconoscimento dei valori di solidarietà che sono alla base della Costituzione repubblicana la quale ha trovato prima linfa proprio nell’esperienza della zona liberata di Domodossola.

Massimiliano Testore
Coordinatore circolo PD DOmodossola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...