L'ON. BORGHI INTERVIENE SUL MINISTERO DELL'INTERNO PER I FONDI ALLA PROVINCIA DEL VCO

Enrico Borghi
Enrico Borghi

In merito alla situazione relativa alla liquidazione dei fondi perenti nei confronti della Provincia del Verbano Cusio Ossola, l’on. Enrico Borghi (Pd) ha incontrato oggi a Roma il sottosegretario al Ministero dell’Interno on. Giampiero Bocci e il direttore centrale della finanza locale del predetto dicastero, dott. Giancarlo Verde.
Dall’esito degli incontri è emerso quanto segue. Ampie rassicurazioni sono state fornite circa il rispetto di un assoluto criterio di oggettività in ordine alla liquidazione delle risorse da parte del Ministero nei confronti delle Province creditrici, e che non sussistono in alcun caso motivi di particolare ostilità né di non meglio precisate volontà discriminanti nei confronti della Provincia del VCO in particolare.
La problematica va fatta risalire ad una insufficiente dotazione di risorse, relative al comparto Province, destinata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze al Ministero dell’Interno come soggetto liquidatore. In particolare, a fronte di uno stock complessivo di 1,8 miliardi di euro da liquidare, nel corso del corrente anno sono state rese disponibili somme pari a 600 milioni complessive per l’intero comparto delle Province. Su tale base, il Ministero dell’Interno ha disposto una liquidazione in ordine rigidamente cronologico, fino alla concorrenza del montante complessivo delle risorse disponibili e dando precedenza alla risoluzione delle problematiche connesse con i ricorsi ingiuntivi.
E’ stato segnalato dai vertici del Viminale che il ricorso ingiuntivo promosso dall’Amministrazione Provinciale del Verbano Cusio Ossola è risultato essere cronologicamente successivo rispetto alla data di raggiungimento di tale montante,motivo per il quale in automatico la Provincia del Verbano Cusio Ossola non risulta tra le assegnatarie delle risorse in questa prima fase.
Esclusivamente per tale ragione, e pertanto escludendo ogni disparità di trattamento, si sono verificate tali circostanze, che i responsabili del Ministero dell’Interno hanno tenuto a precisare essere state portate a conoscenza sia delle Amministrazioni Provinciali interessate che dell’Unione delle Province Italiane.
Allo stato, il plafond di risorse attribuito dal MEF al Ministero dell’Interno risulta essere esaurito, e anche in considerazione delle regole della contabilità statale la vicenda potrà essere affrontata con l’anno nuovo.
L’on.Borghi, con una lettera indirizzata al Presidente della Provincia del VCO Massimo Nobili,ha assicurato la personale attenzione e disponibilità in tal senso, per agire da subito nei confronti del Ministero dell’Economia e Finanze segnalando la grave situazione finanziaria ingeneratasi nei confronti della Provincia del Verbano Cusio Ossola con l’obiettivo di sbloccare le risorse nei primi mesi del 2014.
Roma, 6 dicembre 2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...